2014 - Un anno da ricordare

Bilancio di fine anno per l'Hockey Chiefs Milano

Il 31 dicembre è arrivato, poche ore ancora e poi il 2014 si potrà archiviare. Inevitabile voltarsi indietro, riguardare a questi 12 mesi e trarne un bilancio che per l’Hockey Chiefs Milano è certamente positivo.

Il 2014 verrà ricordato per la 2a, consecutiva, vittoria nel campionato LIHGA, per la 1a vittoria in territorio internazionale nell’Hitman Tournament in Belgio, per il camp di Cavalese giunto alla 2a edizione e diventato ormai appuntamento fisso di Settembre, per l’arrivo sul pancone gialloblu di coach Bianconi che ha messo tutta la sua esperienza a nostra disposizione, per l’inserimento in squadra di tanti volti nuovi che hanno aumentato non solo il numero di amatori in pista, ma anche di divertimento on e off-ice.

Grazie quindi a tutti coloro che hanno reso tutto questo possibile: al Palasesto per la disponibilità delle ore ghiaccio, alla pista di PiazzaTorre e all’Agorà che ci hanno consentito di continuare ad allenarci anche nei mesi estivi.

A Mitch e il suo Go Ice, vero paese dei balocchi per noi Chiefs, a coach Daprà e coach Gasperini, ma anche a Filippo Flipper Virzì e i Ghost Bolzano, per il Summer Camp, ad Elio Fossà e i Beavers Zanica per le numerose amichevoli formative, a tutte le altre squadre affrontate in combattive amichevoli o competizioni ufficiali.

A tutti coloro che hanno vestito, anche se per poco, la maglia (estetica!) dei Chiefs (in particolare Paolo SlapShot Angeloni) o hanno in qualche modo vissuto con noi momenti che ci portiamo nel cuore (in particolare il Ciresa, ormai un Chiefs ad honorem, e il MasoSorte con il suo, buonissimo, speck).

A tutti coloro che hanno assistito con calore, nonostante il freddo, e generosità ai nostri allenamenti e alle nostre gare, facendo il tifo e scattando foto (Cécile, Greta e la Manu su tutte).

Ai nostri follower sulla pagina Facebook in costante aumento e che speriamo di vedere numerosi in tribuna in occasione dei prossimi incontri.

A coloro che quotidianamente “lavorano” dietro le quinte per gestire la squadra, organizzare eventi e manifestazioni e rendere tutto questo possibile e a tutti coloro che certamente ci siamo dimenticati di nominare.

E’ stato un anno ricco di soddisfazioni, nel 2015 sarà difficile fare meglio... ma ci stiamo attrezzando!
Hockey Chiefs Milano - Staff

ULTIME NEWS

EVENTI