1st MHT '14 - I Chiefs chiudono al secondo posto

Ottima prova per l'Hockey Chiefs Milano

Si è chiuso con un inaspettato e meritatissimo piazzamento d'onore il primo MHT organizzato dai Chiefs svoltosi sabato 10 maggio sulla pista del PalaSesto.
Nel triangolare con girone di andata e ritorno, i Chiefs sono scesi in pista mettendo a roster due vecchie conoscenze gialloblu: Paolo Angeloni e Michele Scavandone, schierati in prima linea al fianco di Veronica Aprile; seconda linea Franco - Bertocchi - Scardino; terza linea: Mago Pecar - Cerri - Passoni.
Nella prima gara del torneo i Chiefs hanno affrontato i Blue Beavers Zanica, uscendo sconfitti con il risultato di 4 a 2 al termine di una partita combattuta e tirata nonostante il maggior tasso tecnico della squadra bergamasca.

Nella seconda sfida i Chiefs hanno invece colto una netta e convincente vittoria contro l'ottima formazione dei Lucci Hockey Gentleman's Club, chiudendo l'incontro con il risultato di 4 a 1 dopo un parziale di 3 a 0: reti di Angeloni, Aprile (2) e Cerri.

Nel "girone di ritorno" i Chiefs non sono riusciti a replicare l'ottima prova della prima gara contro i Beavers che si impongono per 3 a 0 e che grazie alle due vittorie per 4 a 1 e 5 a 0 nelle due sfide contro i Lucci si aggiudicano il torneo (e la cassa di birra in palio) a punteggio pieno e con solo 3 reti subite.

L'ultima sfida tra Chiefs e Lucci assume quindi ancora più valore perché valevole per determinare la classifica finale: ne esce una partita combattuta che vede prima i Lucci andare in vantaggio con il goal di Antonella Serra, raggiunti e poi superati dai Chiefs con un gran goal di Luca Bertocchi, prima del definitivo pareggio di uno straripante Jan Krasnaj (prestato per l'occasione dai Beavers ai Lucci).
Finale trilling con un notevole salvataggio di Andrea Sala che stoppa un breakaway dei Lucci e con un autentico siluro sparato dalla blu da Paolo Angeloni all'ultimo secondo di gioco che centra in piena maschera il goalie avversario.
Finisce 2 a 2: un punto a testa che consente ai Chiefs di chiudere il torneo al secondo posto e ai Lucci di evitare l'onta dello 0 in classifica.

Il bilancio del torneo è per i Chiefs certamente positivo, sia a livello individuale - da segnalare le ottime prove di Luca Barbieri (schierato nell'inedito ruolo di difensore) e di Marco Negri, puliti e attenti in fase difensiva - che di collettivo che, nonostante gli evidenti limiti tecnici rispetto agli avversari, ha ben saputo comportarsi sul ghiaccio in tutte le partite disputate.

Classificia finale:
1st - Blue Beavers Zanica
2nd - Hockey Chiefs Milano
3rd - Lucci Hockey Gentleman's Club


Si ringraziano tutte le squadre per l'amichevole partecipazione e Fabrizio Pastori per aver svolto il ruolo di cronoman.
Hockey Chiefs Milano - Staff

ULTIME NEWS

EVENTI