Pareggio alla prima in NOHL

Rocambolesco 5 a 5 tra Chiefs e Spartans

Termina in parità la sfida tra Hockey Chiefs Milano e Valpellice Spartans valida per il primo turno di NOHL edizione 2016 – 17.
Per la prima uscita stagionale coach Bianconi, assistito da Roman Simunek, schiera in prima linea Mengato Dolce Bertocchi con dietro Piccinno Maspero, in seconda linea Bertelli Calefati Stagni con Teodoro Syskov e in terza linea Franco Bianconi Cerri con alle spalle Barbieri Passoni. Nel corso della partita trovano spazio anche Spano e Simoventi.

Chiuso il primo periodo sotto di 2 reti (doppietta di Gonin), i Chiefs hanno saputo riaprire la partita subito ad inizio del secondo periodo con Stagni a segno su assist di Bertelli. La pressione della squadra di casa aumenta e si concretizza nel goal di Piccinno, nominato capitano, caparbio nello spingere il disco in rete al termine di una azione personale.
Nel momento migliore della squadra di casa viene fischiata una penalità ai Chiefs e in situazione di powerplay Costabel realizza con un tiro dalla blu sorprendendo Guccione non impeccabile, ma che saprà rifarsi poco dopo con una spettacolare parata in butterfly, mandano la sua squadra negli spogliatoi in svantaggio di una sola rete.

Nel terzo periodo succede di tutto: al primo minuto Bertocchi pareggia i conti e il punteggio resta invariato fino a meno di 4 minuti dalla fine quando Costabel porta di nuovo avanti gli ospiti. Si arriva così a poco più di 2 minuti dalla fine: coach Simunek chiama time out e organizza lo special team e al primo ingaggio in attacco fa uscire Guccione dai pali per giocarsi la carta del sesto uomo in campo, Cerri. Ed è proprio quest’ultimo a propiziare il goal di Stagni abile a spingere in porta il rebound lasciato da Mollea.
Risultato nuovamente in parità quando sul tabellone mancano 1 minuto e 10 secondi alla fine. Ingaggio successivo e penalità inflitta agli ospiti che consente in situazione di powerplay a Stagni di realizzare il personale hat trick che fa esplodere la panca gialloblu. Gioia che dura però poco: ingaggio al centro vinto dagli ospiti, Costabel scappa sulla destra e infila Guccione per il 5 a 5 con cui si chiude una partita rocambolesca e piena di colpi di scena.

In spogliatoio nominato MVP di casa Andrea Stagni e premiato Cerri per aver raggiunto il traguardo dei 50 punti in maglia gialloblu.

Prossimo impegno in NOHL, domenica 20 novembre all’Agorà di Milano contro i Black Angels Milano.
Hockey Chiefs Milano - Staff

ULTIME NEWS

EVENTI