NOHL - 1a vittoria in campionato per l’Hockey Chiefs Milano

Esordio positivo per i Chiefs contro l’ASD Stainless Hockey Milano

Non poteva iniziare in modo migliore l’avventura in NOHL dell’Hockey Chiefs Milano: nella prima gara della stagione 2014-15 i Chiefs, agli ordini di coach Bianconi, si impongono sui “rivali cugini” con il rotondo punteggio di 12 a 4, al termine di una gara più combattuta di quello che il punteggio possa far immaginare, giocata con intensità da ambo le squadre ma senza mai sfociare in eccessi.

Partita che sembra iniziare subito in salita per i Chiefs che dopo pochi secondi dall’inizio dell’incontro si ritrovano in inferiorità numerica, ma che gestiscono bene il penalty killing e a pochi secondi dallo scadere della penalità trovano il goal in short hand con Luca Barbieri in puro “Vallorani-stile”: fuga sulla destra e tiro ad incrociare per l’1 a 0.
Malgrado il goal subito gli Stainless non si scompongono e la partita resta in bilico per buona parte del primo periodo: leggera supremazia della squadra di casa, tuttavia sterile. Il goalie in maglia rossoblu, Luca Filipcic, si fa trovare sempre pronto e attento (ottima la sua prova), tiene aperta la partita e consente ai suoi compagni di squadra di sfruttare al meglio un errore in disimpegno e di trovare il goal dell’1 a 1.
La prima frazione sembra destinata a chiudersi in parità, ma quando mancano meno di 2 minuti al termine, la seconda linea BertelliBarbieriCarretta confeziona 2 goal nel giro di 20 secondi andando a segno con Bertelli prima (2 + 1 alla fine per lui) e con Carretta poi, per un “hat trick di linea” che manda le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 3 a 1.

Nonostante la pausa, gli Stainless, fino a quel momento autori di una buona partita, calano di intensità e concentrazione e il secondo periodo è tutto di marca gialloblu: sale in cattedra tutta la prima linea con Bertocchi (1+3) – Cerri (1+3) – Mengato (1), supportati in difesa da Bianchi e Piccinno, che, mostrando maggiore grinta, inizia a macinare gioco (alla fine andranno a segno tutti e 5) al pari della terza linea PerezCalefatiFranco che trova gloria con la rete di quest’ultimo.
A nulla valgono le due reti segnate da Antifora e Cocco per gli Stainless, si va al riposo sul punteggio di 10 a 3.

Il terzo e ultimo periodo si apre con gli Stainless che, con un sussulto di orgoglio, spingono di più nei primi minuti, ma non trovano la via della rete che possa riaprire la partita. La partita scorre via liscia fino alla sirena finale, i goal di Mengato e Carretta (abile a deviare un tiro dalla blu di Teodoro) per i Chiefs e di Pedenovi per gli Stainless servono solo a fissare il punteggio finale sul 12 a 4.

Per i Chiefs, autori di una ottima prova complessiva, da segnalare gli esordi in maglia gialloblu oltre che di Attilio Mengato e Alessandro Calefati, anche del goalie Michele “Chicco” Piccolo, di Alberto Novo e Cesare Maspero.

Man of the match in casa Chiefs: Igor “aigor” Carretta, 2 goal per lui alla prima in maglia Chiefs.

Prossimo appuntamento in campionato: 18 gennaio ‘15 al PalaMassari di Torino vs Torino Bulls.
Hockey Chiefs Milano - Staff

ULTIME NEWS

EVENTI