CAMPIONI !

I CHIEFS MILANO sono i nuovi campioni del campionato LIHGA 2012/13.


Ieri sera sul ghiaccio del palazzo del ghiaccio di Sesto San Giovanni, i Chiefs vincono il master Round superando, prima gli ostici e favoriti Tritagiasch per 3-2, poi di misura 2-0 sugli Stainless Milano.

GARA1 - Si partiva con una classifica che vedeva i Tritagiasch a tre punti, i Chiefs con due e infine gli Stainless con uno. La prima partita ha visto affrontarsi i primi della classe, l’Ossola e i Chiefs. Nel primo periodo, la gara è stata molto equilibrata con occasioni da una parte e dall’altra ma solo al minuto 15, i Tritagiasch passo in vantaggio grazie ad una rete di Bosisio con un gran bel tiro preciso. La prima frazione termina con l’Ossola avanti nel punteggio per 1-0, ma i Chiefs sono determinati a recuperare lo svantaggio e a vendere l’anima al diavolo pur di compiere l’impresa di rimontare e vincere l’incontro.
Nel secondo periodo, al terzo minuto arriva il pareggio dei Chiefs, grazie ad una bella azione di Franco che fornisce l’assist vincente a Bertocchi che realizza il gol dell’1-1. Non passano neanche due minuti dalla rete del pareggio che milanese che arriva il secondo gol dell’Ossola, sempre con il loro miglior giocatore, Luca Bosisio. Ma i Chiefs non ci stanno e al minuto 26 arriva il gol del 2-2, ha segnarlo ci pensa il solito Bertocchi che realizza un bella rete. La gara diventa bellissima, con tutte e due le squadre che creano diverse occasioni da gol ma il punteggio non si schioda dalla parità. Al minuto 30 arriva la rete del 3-2 per i Chiefs, a realizzare il gol vittoria ci pensa ancora Bertocchi che assistito da Franco supera l’estremo difensore Branchini. Subito la rete dello svantaggio, i Tritagiasch si rendono pericolosi in diverse occasioni, ma la bravura del portiere Guccione e, qualche volta, anche l’imprecisione degli attaccanti ossolani non permette agli ospiti di trovare il pareggio.
La gara termina con il successo dei Chiefs che ottengono tre punti importantissimi per il successo finale.

In GARA 2 i Chiefs devono affrontare gli Stainless e, con una vittoria, hanno la possibilità di vincere il torneo. Il Milano parte tranquillo, sapendo che ci sono in palio punti importantissimi e all’inizio sono gli Stainless a rendersi pericolosi in diverse occasioni. Ma i Chiefs controllano abbastanza bene la situazione e solo al minuto 17 riescono a trovare il gol dell’1-0 grazie ad un bel tiro del russo Syskov. Sulle ali dell’entusiasmo i Chiefs creano altre occasioni per il raddoppio ma le diverse conclusioni sono imprecise. Nella seconda frazione gli Stainless iniziano bene e si rendono pericolosi, impegnando Guccione a diverse difficili parate. Al minuto 28 arriva il raddoppio dei Chiefs, ma questa volta le parti sono invertite, azione personale di Bertocchi che serve davanti allo slot Franco che con un colpo secco fulmina Pittelli. Da quel momento fino alla fine dell’incontro ci sono diverse occasioni da entrambe le parti ma il risultato non si schioda dal 2-0 per i Chiefs.
Con questo successo la formazione milanese si laurea Campione 2012/13 del campionato Lihga.

GARA 3 vede affrontarsi Stainless contro i Tritagiasch, partita valida per giocarsi la seconda piazza nel torneo. L’Ossola si trova a corto di fiato, visto anche la trasferta pomeridiana sulla pista piccola del porto antico di Genova. Comunque onorano la gara giocando con tutte le energie rimaste in corpo, ma gli Stainless più freschi e più vogliosi del successo riescono a portarsi in vantaggio al sesto minuto con Ferro. Dopo 10 minuti arriva il raddoppio dei milanesi con Pellegrini assistito da Benussi. La prima frazione termina con gli Stainless avanti 2-0. Inizia la ripresa, i Tritagiasch cercano da subito la via della rete e riescono ad accorciare grazie alla rete di Ravandoni. Ma da lì in poi sono gli Stainless ad avere il pallino del gioco e con l’Ossola ormai stremata dalla fatica e con poca lucidità, riescono a trovare la rete per altre quattro volte con le reti di Zani, Pellegrini, Zani e ancora Pellegrini. La gara termina 6-1 per gli Stainless che finiscono il torneo in seconda posizione.

CLASSIFICA FINALE:
CHIEFS Milano 8 pts, STAINLESS Milano 4, TRITAGIASCH 3.

Al termine della gara, tutte e tre le squadre si sono ritrovate sul ghiaccio per la premiazione e per le rituali foto di gruppo. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutte le squadre partecipanti, agli organizzatori delle varie giornate in cui si sono disputati i triangolari e a tutte quelle persone appassionate che hanno assistito alle gare dello sporto più bello e veloce che c’è. La formula del campionato è stata perfetta, i costi relativamente bassi e tanto divertimento. L’appuntamento per tutti è per la prossima stagione.
Andrea Sala

ULTIME NEWS

EVENTI